Italia, è già allarme difesa: con Mancini ha sempre preso goal

Commenti()
Getty Images
La gestione Mancini ha avuto finora un minimo comune denominatore: l'Italia, con lui Ct, ha sempre subito goal nelle 4 gare giocate.

Quattro partite giocate e un minimo comune denominatore per l'Italia sotto la gestione di Roberto Mancini: la Nazionale azzurra ha sempre preso goal. È successo all'esordio con l'Arabia Saudita, poi si è ripetuto con Olanda, Francia e appunto Polonia.

Con DAZN avrai oltre 100 match di Serie A in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Complessivamente fanno 6 goal presi in 4 partite, cifre che testimoniano come esista un problema difensivo per la Nazionale.

Anche con la Polonia, la scelta di Biraghi e Zappacosta come esterni bassi, se da un lato ha assicurato una buona spinta in fase di possesso sulle corsie laterali, d'altro canto ha concesso spazi importanti alla Polonia in fase di non possesso.

Pure il centrocampo non ha saputo garantire un filtro sufficiente: Jorginho, apprezzabile in fase di impostazione, ha perso palloni pesanti in mediana, come accaduto in occasione del goal di Zielinski.

La sensazione, insomma, è che Mancini debba ancora trovare il giusto equilibrio fra difesa e centrocampo: per ottenere risultati migliori bisognerà innanzi tutto crescere nella fase difensiva.

Chiudi