Notizie Risultati
Euro 2016

Italia-Croazia inizia a... tavola: Tavecchio dà il benvenuto a Suker

17:54 CET 16/11/14
Carlo Tavecchio Italy Netherlands
Il presidente della FIGC, come da protocollo Uefa, ha fatto gli onori di casa offrendo il pranzo tra delegazioni al delegato Anenen ed all'ex attaccante del Real Madrid.

A poche ore dall'importante match tra Italia e Croazia, valido per le qualificazioni agli Europei del 2016, come da protocollo Uefa, Carlo Tavecchio ha fatto gli onori di casa offrendo il pranzo tra delegazioni a Jacques Antenen, delegato Uefa, e a Davor Suker, presidente della Federazione croata.

“È un piacere ospitare la Croazia, Paese con cui condividiamo molto dal punto di vista storico-culturale e sportivocalcistico - ha chiosato il Presidente della Figc -. Conoscendolo da giocatore, adesso ho avuto modo di conoscere Suker nelle vesti di massimo dirigente federale e gli auguro di ottenere per la sua Federazione gli stessi successi che si è conquistato in campo".

"Pur non avendo un gran numero di abitanti la Croazia è una consolidata realtà in campo calcistico, certificata anche dal fatto che è ormai stabilmente nei primi 20 del ranking internazionale, sicuramente lavoreremo per creare nuove opportunità per le due Federazioni”.

Pronta la reazione dell'ex attaccante del Real Madrid: "Siamo lieti di essere ospitati in Italia perché è un Paese con cui da sempre condividiamo amicizia e collaborazione. Sono convinto sarà una gara contraddistinta dal fair play, è un grande onore per la nostra Nazionale giocare una gara così importante a Milano nello stadio Meazza. Il mio augurio è che entrambe le squadre si possano incontrare in Francia a giocare l’Europeo”.

Clicca qui per le ultime notizie e per tutti i goal delle Qualificazioni UEFA Euro 2016!