Italia, Bonucci ancora deludente: periodo nero per il milanista

Commenti()
Getty Images
Leonardo Bonucci è stato autore di un'altra prova insufficiente con la maglia dell'Italia: per il difensore del Milan un periodo da dimenticare.

Manca ancora l'ufficialità per il raggiungimento del playoff di novembre, che potrebbe anche clamorosamente non arrivare: si complica maledettamente il cammino dell'Italia verso il Mondiale, complice il deludente pareggio interno contro l'ormai eliminata Macedonia.

Una prova praticamente insufficiente da parte di tutta la truppa azzurra, apparsa troppo confusa e senza idee per quanto riguarda il gioco, come non si vedeva da tempo immemore.

Tra i protagonisti maggiormente in negativo del match di Torino figura sicuramente Leonardo Bonucci: per il difensore del Milan un'altra prestazione al di sotto delle proprie possibilità, l'ennesima di questa stagione fin qui davvero irriconoscibile.

Non è bastato dunque il cambio di modulo, con il passaggio alla difesa a tre insieme ad i suoi ex compagni Chiellini e Barzagli, i quali sono invece sembrati più in palla (il primo ha anche trovato la rete personale nel primo tempo).

Per Bonucci diversi errori, tra cui spicca la non precisa marcatura in occasione del goal di Trajkovski, lasciato troppo libero di prendere la mira e tirare verso la porta di un incolpevole Buffon.

Nel primo tempo anche un passaggio errato preda dell'attacco macedone, al tiro con Nestorovski: nella circostanza decisivo il recupero di Chiellini che ha impedito al bomber del Palermo di siglare la marcatura personale.

Chiudi