Irlanda del Nord, O'Neill rivendica: "Abbiamo giocato meglio del Galles"

Commenti()
Getty Images
Il commissario tecnico dell'Irlanda del Nord ha soltanto parole di elogio per i suo giocatori dopo la sconfitta con il Galles e difende McAuley: "Solo sfortuna..."

Fino ad oggi l'Irlanda del Nord era una delle sorprese più piacevoli di Euro 2016, poi il Galles, grazie all'autorete sfortunata di McAuley, l'ha eliminata dal torneo. La squadra di Michael O'Neill però non ha demeritato nell'arco dei 90 minuti, mostrando come sempre un'ottima difesa. E' mancato solo un guizzo in attacco.

Nel post-partita, Michael O'Neill ha commentato così il match: "E' stata una partita equilibrata, a tratti abbiamo anche dominato. Penso che non meritavamo di perdere e che siamo stati i migliori sul campo. Tolta la punizione di Bale, non hanno avuto occasioni serie. Potevamo andare almeno ai supplementari".

Poi, il commissario dell'Irlanda del Nord ha concluso: "E' stato un gol crudele, è chiaro che McAuley non ha responsabilità. Abbiamo chiuso bene Ramsey e Bale nell'insieme, sapevamo che erano loro due le punte di diamante dei gallesi. Sono rimasto un po' sorpreso dai quattro minuti di recupero concessi, era più giusto concederne sei".

Chiudi