Steaua-Lazio, Inzaghi rilancia Felipe Anderson: "E' convocato"

Commenti()
Simone Inzaghi parla alla vigilia di Steaua-Lazio: "Paghiamo i primi sei mesi ed episodi non favorevoli. Felipe Anderson è tra i convocati".

La Lazio, reduce da tre sconfitte consecutive in campionato, scenderà in campo giovedì sera a Bucarest per affrontare la Steaua nell'andata dei sedicesimi di finale di Europa League.

Il tecnico Simone Inzaghi nella conferenza della vigilia però ostenta sicurezza: "Abbiamo analizzato il momento con tranquillità,  gli episodi non ci sono stati favorevoli . La squadra in questi giorni ha lavorato bene, domani cambieremo qualcosa nella formazione. Delle tre sconfitte abbiamo sbagliato solo la gara contro il Genoa nella quale avremmo dovuto fare di più. Con semplicità e freschezza mentale usciremo sicuramente da questo periodo".

Quindi l'allenatore della Lazio spiega la flessione delle ultime settimane : " Stiamo pagando i primi sei mesi fatti a ritmi vertiginosi ma non abbiamo voluto mollare nulla: siamo qua, vogliamo andare avanti in Europa League, continuare a fare bene in campionato e arrivare in finale di Coppa Italia".

Inzaghi infine annuncia alcune importanti assenze e un ritorno: "De Vrij, Marusic, Parolo e Luis Alberto sono rimasti a Roma.  Felipe Anderson si è allenato in gruppo, probabilmente ha capito di aver sbagliato: l’ho trovato concentrato, sereno e motivato. E' convocato . Potrebbe essere un’arma da sfruttare a gara in corso".

Prossimo articolo:
Sassuolo-Cagliari: numeri e curiosità
Prossimo articolo:
Guida TV: dove vedere tutto il calcio in diretta TV e streaming
Prossimo articolo:
Calciomercato Juventus, Benatia ha un'offerta dall'Al Duhail: considerazioni in corso
Prossimo articolo:
Calciomercato Inter, Cedric Soares è il vero obiettivo per la difesa
Prossimo articolo:
Siviglia-Barcellona 2-0: Senza Messi è un altro Barca
Chiudi