Inzaghi sul pari della Lazio: "Siamo mancati in difesa"

Commenti
Inzaghi commenta il pari contro la Dinamo Kiev: "Siamo mancati in difesa, ma avremmo meritato di portare a casa la vittoria".

Amara serata quella della Lazio, che ha pareggiato per 2-2 in casa contro la Dinamo Kiev, colpendo un palo a tempo scaduto con Immobile che avrebbe reso sicuramente più agevole il compito in vista della gara di ritorno tra una settimana in Ucraina.

Al termine del match Simone Inzaghi è intervenuto ai microfoni di Sky Sport. "Col 3-2 sarebbe stato diverso giocare la gara di ritorno. Adesso dovremo vincere in Ucraina per andare ai quarti di finale. Dovevamo difendere meglio in occasione del primo goal. In vantaggio per 2-1 è mancata la zampata, ma non ci siamo riusciti.

Hanno poi trovato l'eurogoal del 2-2, ma accorciando prima su Moraes avremmo potuto evitarlo. Ho inserito Nani nel finale per tentare di vincere e per questo motivo ho alzato la posizione di Milinkovic".

E' stata quindi la difesa a mancare, a differenza di quanto accaduto nelle scorse occasioni. "In Coppa Italia col Milan non abbiamo preso goal, contro il Sassuolo non ne avevamo subiti nemmeno e quello con la Juventus è arrivato solo allo scadere. Peccato perchè nelle ultime partite avevamo difeso bene da squadra, invece nel secondo tempo di oggi non è accaduto. Con tanti giocatori d'attacco si può perdere un po' di equilibrio, ma quando c'è sacrificio si può far tutto".

Non è d'accordo con chi ha visto un Milinkovic-Savic in affanno. "Sergej è un giocatore che dà tanto, stasera ha sbagliato qualcosina ma di sicuro ci ha messo sempre il massimo impegno. Ritengo che la squadra abbia fatto quello che doveva ed una buona prestazione nel complesso, ma non è bastato e quindi bisogna fare qualcosa in più per tornare alla vittoria".

Prossimo articolo:
Inter, solo affaticamento per Vecino: in dubbio per il derby
Prossimo articolo:
Pugno duro UEFA: Rubin Kazan escluso dalle coppe europee per 2 anni
Prossimo articolo:
Serie A, gli arbitri della 9ª giornata: Inter-Milan a Guida
Prossimo articolo:
Calciomercato Roma, si punta a Herrera per gennaio
Prossimo articolo:
The French Connection: Pablo - Tutto arriva per chi sa aspettare
Chiudi