Invasione di campo in Blackburn-Burnley: tifoso steso da Westwood

Blackburn fans
Getty Images
Durante il derby di League Cup, due tifosi di casa sono andati in campo per aggredire i giocatori ospiti: uno di questi è stato colpito da Westwood.

Sì, anche nella calcisticamente civilizzata Inghilterra può verificarsi qualche episodio riprovevole. Come quello accaduto ieri sera nella Carabao Cup, la Coppa di Lega, nel derby tra il Blackburn Rovers e il Burnley.

La gara è stata vinta dai Clarets, che hanno fatto valere la categoria di differenza imponendosi per 2-0 sui rivali, grande (un titolo di Premier League nel 1995) decaduta del calcio inglese. Ma la gara sarà ricordata anche per altro: l'invasione di due sostenitori di casa e un principio di rissa con i giocatori ospiti.

Gli esagitati si sono precipitati in campo appena il Burnley ha segnato la seconda rete, al termine del primo tempo: uno ha provato ad aggredire un paio di avversari venendo poi colpito a sua volta da un terzo, Ashley Westwood. Gli steward lo hanno successivamente portato via.

In generale sono 5 le persone arrestate a causa di qualche tafferuglio verificatosi anche fuori dal campo: scontri con la Polizia, un pullman di sostenitori del Burnley oggetto di un lancio di mattoni, tanta tensione.

Chiudi