Inter-Udinese per la conferma nerazzurra: Conte a caccia della terza vittoria

Commenti()
Getty Images
Nel terzo match del sabato di Serie A l'Inter di Conte affronta l'Udinese: obiettivo, mantenere la testa della classifica.

Vittoria netta a San Siro contro il Lecce e di misura a Cagliari, ora l'Inter torna tra le mura amiche per affrontare la terza gara di Serie A. Di fronte ai nerazzurri di Conte c'è l'Udinese di Tudor, vittoriosa all'esordio contro il Milan e dunque sconfitta a Parma.

Segui Inter-Udinese in diretta streaming su DAZN

L'Inter vuole rimanere a punteggio pieno, in una gara sulla carta alla portata degli uomini di Conte, favoriti contro un'Udinese per ora altalenante nei risultati. Mini-turnover in vista della Champions League, che andrà in scena martedì sempre a San Siro: avversaria, lo Slavia Praga.

Conte sembra intenzionato a proporre nuovamente il 3-5-2 senza provare il tridente in gara ufficiale come invece fatto in allenamento. Davanti panchina sia per Lautaro Martinez che per Sanchez, con Politano che dovrebbe affiancare Lukaku.

In mezzo esordio da titolare per Barella, dal 1' come interno insieme a Sensi e Brozovic. Nessun dubbio sulle fasce con Asamoah e Candreva larghi, mentre davanti a capitan Handanovic ci sarà il nuovo arrivato Godin insieme a De Vrij e Skriniar.

Stesso modulo per Tudor, che proporrà De Paul affianco di Lasagna in virtù dell'infortunio occorso ad Okaka. Senza Troost-Ekong dovrebbe esserci De Maio al centro della difesa, con Becao e Samir confermati. Tra i pali spazio per Musso, mentre a centrocampo ci saranno Stryger Larsen, Mandragora, Jajalo, Fofana e Sema.

Le formazioni ufficiali di Inter-Udinese:

INTER (3-5-2): Handanovic; Godin, De Vrij, Skriniar; Candreva, Barella, Brozovic, Sensi, Asamoah; Politano, Lukaku

UDINESE (3-5-2): Musso; Becao, De Maio, Samir; Stryger Larsen, Mandragora, Jajalo, Fofana, Sema; De Paul, Lasagna

Chiudi