Inter, Skriniar ha le idee chiare: "Mi piace la Premier, ma non per fare panchina"

Commenti()
Getty Images
Skriniar: "Sono contento che l'Inter abbia deciso di non cedermi. Lascerei i nerazzurri solo per una big estera, ma devo giocare titolare".

Tra le sorprese in positivo di questa stagione 2017-2018 dell'Inter c'è sicuramente il difensore ex Sampdoria Milan Skriniar. Il suo rendimento è stato così alto che durante la sessione di calciomercato invernale la società nerazzurra ha dovuto rifiutare un'offerta monstre.

La conferma arriva dalle parole del diretto interessato, rilasciate ai microfoni di Sport. "So che in inverno è arrivata una grande offerta, ma ho lasciato fare il mio procuratore e sono contento del fatto che l'Inter abbia deciso di tenermi".

In futuro gli potrebbe anche piacere cambiare aria, ma solo a determinate condizioni. "Mi piacerebbe sicuramente giocare in un top club. Mi piacciono Real e Barcellona, ma anche le due di Manchester perchè la Premier è il campionato più bello del mondo.

Vedremo quello che accadrà in estate. Se mai dovessi cambiare squadra per fare panchina o giocare solo in Coppa allora preferirei restare dove sono. E poi dovessi mai partire sarebbe necessario anche l'accordo tra i due club".

Chiusura sulla stagione della squadra di Spalletti: "Il nostro obiettivo è la Champions, non bisogna perdere altri punti. Ma non si può non dire che quando eravamo al primo posto abbiamo pensato anche allo Scudetto".

Prossimo articolo:
Cagliari-Empoli: probabili formazioni e dove vederla in tv e streaming
Prossimo articolo:
Probabili Formazioni Serie A
Prossimo articolo:
Calciomercato, Real Madrid ed Inter su Mourinho: no dello Special One
Prossimo articolo:
Convocati Serie A: 20ª giornata
Prossimo articolo:
Genoa-Milan alle 15, la protesta dei tifosi rossoblù: curva vuota e striscioni in città
Chiudi