Inter, il papà di Lautaro Martinez: "Sogno che sia allenato da Guardiola"

Commenti()
Getty
Il padre dell'attaccante dell'Inter, Lautaro Martinez, vorrebbe in futuro che fosse allenato da Guardiola: "Si tratta di un desiderio da padre".

Su Lautaro Martinez, protagonista in queste settimane in Brasile con la maglia dell'Argentina in Copa America, l'Inter punta forte per il futuro. L'ex Racing Avellaneda è legato al club nerazzurro da un contratto fino al 2023, ma le dichiarazioni del padre del giocatore, Mario, a 'Super Deportivo Radio', spaventano la dirigenza nerazzurra.

Segui Copa America e Coppa d'Africa live e in esclusiva su DAZN

L'articolo prosegue qui sotto

"Un sogno? Da genitore mi piacerebbe vedere mio figlio allenato da Pep Guardiola. È chiaro però che parlo soltanto di un desiderio di un padre".

Per papà Mario, dunque, l'Inter potrebbe essere solo una tappa di passaggio nella carriera del figlio, che vedrebbe bene la punta classe 1997 sotto la guida dell'ex allenatore del Barcellona, attualmente sulla panchina del Manchester City.

Lautaro Martinez, prelevato la scorsa estate per circa 24 milioni di euro più il 10% di una futura vendita, ha chiuso la sua prima stagione in Italia con 35 presenze e 9 goal in tutte le competizioni. Ora la Copa America può diventare per lui un'importante vetrina dopo la rete pesante firmata contro il Qatar.

"Lautaro, Aguero e Messi hanno dimostrato di poter coesistere. Nonostante le tre punte, infatti, l'atteggiamento dell'Argentina è stato corretto e si è visto equilibrio in campo. Spero che da qui alla fine Lautaro possa giocare sempre, ma per farlo dovrà lavorare sodo". 

Chiudi