Inter grande con le grandi: nessuna sconfitta contro le prime dieci

Commenti()
L'Inter non ha mai perso contro le prime dieci in classifica e negli scontri diretti ha subito solo due goal. Ora però bisogna battere le piccole.

La Champions dell'Inter passa dalla 'provincia'. La squadra di Spalletti infatti ha fin qui dimostrato di saper reggere il confronto con le prime della classe contro cui non ha mai perso salvo dilapidare il tesoretto perdendo partite sulla carta 'facili' come quelle contro Udinese, Genoa e Sassuolo.

Se ci limitiamo agli scontri diretti, Derby escluso, secondo quanto riporta 'La Gazzetta dello Sport' l'Inter ha subito solo due goal dalla Roma e fin qui ha collezionato 5 pareggi e una vittoria in attesa del ritorno contro la Juventus e dell'ultima giornata di campionato quando i nerazzurri faranno visita alla Lazio. 

Una gara che, peraltro, potrebbe essere anche una sorta di spareggio per il quarto posto sempre che la Champions non venga matematicamente conquistata prima. Cosa che ovviamente ad Appiano si augurano tutti.

L'articolo prosegue qui sotto

Per farlo però bisognerà fare bene anche contro le 'piccole' considerato che da qui a fine campionato l'Inter si troverà davanti Cagliari, Chievo, Udinese e Sassuolo.

Contro le prime dieci invece, come detto, l'Inter ad oggi è ancora imbattuta avendo realizzato 26 punti in 14 partite, frutto di 6 vittorie e 8 pareggi.

Un ottimo bottino, insomma, conquistato soprattutto grazie a una grande fase difensiva se si pensa come nelle ultime cinque partite giocate l'Inter abbia subito solo nove tiri nello specchio della porta, appena uno in più della Juventus capolista e tutti parati da Handanovic senza grossi problemi. Basterà per la Champions?

Prossimo articolo:
Calciomercato gennaio, notizie e trattative: Milan tra Piatek e Batshuayi
Prossimo articolo:
Probabili Formazioni Serie A
Prossimo articolo:
Calciomercato Milan, Piatek per il dopo Higuain: venerdì l'incontro col Genoa
Prossimo articolo:
Calciomercato, accordo Chelsea-Juventus per Higuain: via libera dal Milan
Prossimo articolo:
Ligue 1, risultati e classifica 17ª giornata - Rimonta Lione, Marsiglia ko
Chiudi