Notizie Risultati
Serie A

Roma-Inter in numeri: Spalletti chirurgico, ma la Lupa c'è

12:16 CEST 28/08/17
Goal+ Inter Fiorentina
La lettura di Roma-Inter attraverso i dati dell'app Goal+: nerazzurri più precisi e pericolosi sotto porta, ma per la Roma non è tutto da buttare.

Un risultato netto, all'apparenza, che non racconta fedelmente l'andamento di una partita combattuta ad equilibrata. E' quello di Roma-Inter, sfida di cartello della seconda giornata di Serie A che i nerazzurri si sono aggiudicati con un 3-1 più netto rispetto a quanto visto in campo.

La lettura statistica dell'incontro, attraverso i numeri forniti dall'app Goal+, riabilita in qualche modo la prestazione della Roma, sconfitta pesantamente al termine di una prestazione comunque di livello, resa anche sfortunata dai tre legni colpiti.

I giallorossi hanno concluso 18 volte verso la porta difesa da Handanovic, contro i 14 tiri dell'Inter. Una delle chiavi di lettura sulle ragioni del ko è da ricercare nella precisione delle conclusioni: soltanto in tre occasioni la Roma ha centrato lo specchio, mentre i nerazzurri ci sono riusciti ben otto volte.

Anche la qualità delle occasioni prodotte ha spostato l'ago della bilancia dalla parte dell'Inter. Quasi tutti i tiri verso la porta di Alisson (11 su 14) sono arrivati dall'interno dell'area di rigore, mentre nel 50% dei casi la Roma si è affidata a conclusioni dalla distanza. In termini di pericolosità, la differenza è notevole.

Sul piano del possesso palla la sfida è stata all'insegna dell'equilibrio, con l'Inter leggermente avanti (50.6%) e più precisa in fase di distribuzione rispetto alla Roma, che soltanto a sprazzi ha dimostrato di aver già recepito i dettami tattici di Di Francesco.

L'Inter, dal canto suo, si è fatta apprezzare anche per come ha distribuito la propria produzione offensiva in modo praticamente identico su tutto il fronte d'attacco, rispetto ad una Roma molto più sbilanciato dal lato di Kolarov e Perotti: il 50% delle sortite offensive sono nate sulla sinistra.

Tutte le statistiche presenti in questo articolo sono gentilmente concesse dall’app Goal+, esclusiva dei dispositivi Samsung. Scarica adesso l’app più all’avanguardia dedicata al calcio!