Inter corre veloce: solo nella stagione 1950/51 una partenza migliore

Commenti()
Getty Images
Sono numeri impressionanti quelli della nuova Inter di Luciano Spalletti. La squadra nerazzurra macina punti e mostra grande solidità.

Tredici partite giocate, dieci vinte, tre pareggiate ed ovviamente nessuna persa. Quella dell’Inter è stata una grandissima prima parte di stagione. La compagine allenata da Luciano Spalletti, superando anche l’ostacolo Atalanta, torna al secondo posto in classifica distanziata di due lunghezze dalla capolista Napoli e si conferma come una delle grandi forze del torneo.

Un cammino, quello dei meneghini, quasi da record. L’Inter è salita infatti a quota 33 punti e solo una volta nella storia è riuscita a far meglio. E’ accaduto nell’annata 1950/51 quando, se ci fossero stati i 3 punti in classifica, quelli messi in cascina dalla squadra nerazzurra sarebbero stati 34. Ma non è tutto.

L’Inter infatti, se si considera anche la fase finale dello scorso campionato, ha allungato a 15 il suo filotto di partite senza sconfitte in campionato (12 successi e 3 pareggi). Per i meneghini si tratta della più lunga strisci di imbattibilità dal 2008.

A ciò va aggiunta anche la grande solidità mostrata dalla squadra di Spalletti. Per la sesta partita consecutiva (la decima complessiva in campionato) l’Inter non ha subito goal nel primo tempo, mentre viceversa è la squadra a che ha segnato più reti di testa (6) e da cross (ben 10).

Numeri quelli dei nerazzurri che parlano chiaro e che fanno pensare ad una possibile annata da protagonisti.

Prossimo articolo:
Juventus, Pjanic diffidato e ammonito in Supercoppa: salterà il Chievo
Prossimo articolo:
Tabella infortunati, squalificati e diffidati in Serie A
Prossimo articolo:
Calciomercato, Atletico Madrid a un passo da Morata: addio al Chelsea
Prossimo articolo:
Coppa d'Asia 2019: calendario, risultati e dove vedere le gare in tv e streaming
Prossimo articolo:
Calciomercato, notizie e trattative: Scuffet al Kasimpasa, è ufficiale
Chiudi