Inter, col Frosinone turnover Champions: Joao Mario e Lautaro dal 1'

Commenti()
Getty Images
Anche contro il Frosinone il centrocampista portoghese partira dal 1': insieme a lui anche Lautaro e Keita. Ciociari con Pinamonti e Ciofani.

Ottima impressione allo Sporting Lisbona, buona nelle prime uscite con l'Inter, pessima nel lungo periodo. Joao Mario era diventato un caso in maglia nerazzurra, autore di prove incolori, ceduto in prestito al West Ham e tornato a Milano desideroso di mostrare il suo vero valore. Nessuno ci credeva, tranne Spalletti e lo stesso portoghese.

Solo con DAZN vedi Inter-Frosinone: attiva ora il tuo mese gratuito

Assolutamente a sorpresa, Joao Mario è stato schierato titolare nella sfida vinta dall'Inter contro la Lazio, la prima gara del portoghese in stagione. Risultato? 3-0 per i nerazzurri e prestazione notevole per il 25enne, che ha poi alzato l'asticella contro il Genoa: tre assist, un goal, e probabilmente i primi applausi convinti di San Siro alla 49esima presenza.

Vista la Champions League, Spalletti proporrà ancora una volta Joao Mario titolare, stavolta contro il Frosinone. Il classe 1993 è reduce dalla Nations League e dalla promozione alla fase finale del torneo. Un periodo importante per lui, deciso a confermarsi anche contro l'Inter, nuovamente in un Meazza che prova veramente ad amarlo.

Il Frosinone, penultimo in classifica ma in netta ripresa nell'ultimo periodo, vuole mettere il bastone tra le ruote della macchina che sta riportando Joao Mario nel viale dorato nerazzurro.

Longo vuole fare l'impresa e ci proverà con Ciofani e Pinamonti, con un 3-5-2 quadrato in cui Goldaninga, Capuano e Salamon giochernano davanti a Sportiello. A centrocampo invece Beghetto e Zampano saranno gli esterni, con Maiello, Cassata e Chibsah interni.

Oltre Joao Mario, l'Inter avrà dal 1', a meno di sorprese, anche Keita e Borja Valero, nonchè un Lautaro Martinez desideroso di mettersi in mostra.

Fuori Perisic e Icardi, mentre partiranno titolari Politano e Gagliardini. Handanovic in porta, difeso da D'Ambrosio, Skriniar, De Vrij e Asamoah: Brozovic è squalificato, Dalbert e Vrsaljko sono out.

Le probabili formazioni di Inter-Frosinone:

INTER (4-3-3): Handanovic; D'Ambrosio, Skriniar, De Vrij, Asamoah; Gagliardini, Borja Valero, João Mario; Politano, Martinez, Keita.

FROSINONE (3-5-2): Sportiello; Goldaniga, Salamon, Capuano; Zampano, Chibsah, Maiello, Cassata, Beghetto; Pinamonti, Ciofani.

Prossimo articolo:
Galaxy, Ibrahimovic si rilancia: "In 10 minuti ho mostrato al mondo cosa so fare"
Prossimo articolo:
Calciomercato Genoa, ufficiale l'arrivo di Pezzella dall'Udinese
Prossimo articolo:
Calciomercato gennaio, notizie e trattative: Real Madrid, mani su Militao
Prossimo articolo:
Calciomercato Atalanta, Palomino ancora escluso: Boca Juniors sempre alla finestra
Prossimo articolo:
Calciomercato Milan, il Bordeaux ha l'accordo con Bellanova
Chiudi