Inter, Champions unico obiettivo: Spalletti si gioca tutto nel Derby

Commenti()
Getty
Dopo essere uscito dalla Champions, dalla Coppa Italia e dall'Europa League, Spalletti si gioca il futuro con il Derby.

L' Inter esce anche dall' Europa League , dopo aver salutato con grande anticipo anche la Champions e la Coppa Italia. Tre eliminazioni che ovviamente pesano sulla stagione nerazzurra, ma soprattutto sulla valutazione di Luciano Spalletti .

Con DAZN segui la Serie A IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

La sconfitta di ieri sera contro l'Eintracht ha reso ancora più importante la partita di domenica sera contro il Milan. L'obiettivo Champions per la prossima stagione resta l'unico fronte per il quale combattere da qui a fine stagione.

Nel Derby contro il Milan Luciano Spalletti si gioca il futuro : sembra al momento impensabile un cambio di panchina a stagione quasi finita, ma un crollo verticale contro il Milan, con l'obiettivo Champions compromesso, potrebbe portare la dirigenza dell'Inter a pensare qualsiasi decisione.

L'articolo prosegue qui sotto

Una eventuale sconfitta contro il Milan allargherebbe ancora di più un taglio già presente con i tifosi, che ovviamente non digeriscono questa situazione. Gattuso ha già sorpassato Spalletti e se dovesse vincere domenica sera blinderebbe il terzo posto, lasciando l'Inter in competizione serrata con la Roma per il quarto.

E in tutto questo l'ambiente è continuamente scosso dalla situazione di Mauro Icardi , che ormai non sembra più sanabile. L'unica speranza dell'Inter è l'imminente sosta per le nazionali, che potrebbe aiutare le due parti a chiarire.

Ieri l'ex capitano non era nemmeno allo stadio, come del resto contro la SPAL, e questo fa capire che la distanza con il popolo nerazzurro è ormai netta. Insomma, una stagione più nera che azzurra per Luciano Spalletti e tutta la squadra...

Chiudi