Inter-Atalanta: probabili formazioni, orario e dove vederla in Tv e streaming

Commenti()
Getty Images
L'Inter vuole tornare a vincere dopo il pareggio arrivato contro il Torino: i nerazzurri ospitano l'Atalanta, fermata dalla SPAL nel turno precedente.

All' Inter servono i tre punti per insidiare ulteriormente Juventus e Napoli in vetta alla classifica: sfida tutta nerazzurra con l' Atalanta di Gian Piero Gasperini, a sua volta alla ricerca di riscatto dopo il pari imposto dalla SPAL nell'ultimo incontro.


DOVE E QUANDO


Inter-Atalanta si giocherà domenica 19 novembre alle ore 20:45 allo stadio 'Giuseppe Meazza' di Milano.


 

DOVE VEDERLA IN TV E STREAMING


Sarà possibile seguire l'incontro sia su Premium Sport (Telecronaca: Massimo Callegari-Massimo Paganin) che su Sky Sport 1, Sky Calcio 1, Sky Super Calcio e Sky Sport Mix (Telecronaca: Riccardo Trevisani-Lele Adani). Chi volesse guardarlo in streaming potrà farlo su Premium Play (servizio dedicato agli abbonati Premium) e su Sky Go (servizio riservato agli abbonati Sky).


PROBABILI FORMAZIONI


Spalletti pare intenzionato a confermare per la sesta partita di fila il classico undici su cui sta facendo sempre affidamento: Nagatomo dovrebbe ancora una volta avere la meglio su Dalbert, Gagliardini favorito sia su Brozovic che Joao Mario. Per Borja Valero un ruolo da trequartista, Icardi recuperato dall'infiammazione al tendine rotuleo.

Problema dell'ultim'ora per Gasperini, che dovrà rinunciare a Caldara: maglia da titolarer per Palomino. Fuori anche Spinazzola, fermato da una lesione al flessore della gamba destra: lo sostituirà uno tra Gosens e Castagne. Out anche Freuler per squalifica, rimpiazzato da De Roon. Nessun problema in avanti per Ilicic, a supporto di Petagna insieme a Gomez. 

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D'Ambrosio, Skriniar, Miranda, Nagatomo; Vecino, Gagliardini; Candreva, Borja Valero, Perisic; Icardi.

ATALANTA (3-4-2-1): Berisha; Toloi, Palomino, Masiello; Hateboer, Cristante, De Roon, Castagne; Ilicic, Gomez; Petagna.

Prossimo articolo:
Cagliari-Empoli: probabili formazioni e dove vederla in tv e streaming
Prossimo articolo:
SPAL-Bologna: probabili formazioni e dove vederla in tv e streaming
Prossimo articolo:
Pescara-Cremonese: probabili formazioni e dove vederla in tv e streaming
Prossimo articolo:
Fiorentina-Sampdoria: probabili formazioni e dove vederla in tv e streaming
Prossimo articolo:
Calciomercato, Pellegri saluta il Monaco: prestito all'Hajduk Spalato
Chiudi