Notizie Risultati Live
Serie A

Infortunio Belotti, tegola Torino: il Gallo fuori un mese

19:01 CEST 02/10/17
Andrea Belotti Torino Verona Serie A
Meno gravi di quanto temuto le condizioni di Andrea Belotti, ma l'attaccante di Mihajlovic tornerà comunque a novembre.

Un sorriso dopo la grande paura. Il  Torino e i suoi tifosi possano un sospiro di sollievo per quelle che sono le condizioni di Andrea Belotti . Infortunio importante, visto che il Gallo dovrà stare fuori un mese, ma non scioccante come si credeva all'inizio.

L’attaccante granata si è infortunato nel corso dell’ultima partita di campionato giocata sul campo del Verona quando mancavano pochi minuti al triplice fischio ed il vederlo uscire in barella con le mani sul viso aveva fin da subito fatto pensare ad un problema al ginocchio di una certa rilevanza.

"Dopo indagini strumentali e consulti specialistici (a Torino con il dottor Renato Misischi e poi successivamente a Roma con il professor Giuliano Cerulli), per Andrea Belotti si è posta la diagnosi di lesione primo/secondo grado del legamento collaterale e capsulare mediale del ginocchio destro. Trattamento conservativo, la prognosi è attualmente stimabile in 4 settimane" il comunicato granata.

Belotti non potrà dunque essere in grado di rispondere alla convocazione Azzurra. Il commissario ventura aveva lasciato aperto un piccolo spiraglio: “ Abbiamo fatto un favore al Torino. Non abbiamo portato Belotti a Coverciano per consentirgli di svolgere gli esami con il suo club. Non è importante che al momento non sia in ritiro, se l’infortunio si rivelerà grave resterà a Torino, altrimenti ci raggiungerà ”.

Rimarrà a Torino Belotti, costretto a saltare la Nazionale e i prossimi impegni col team Mihajlovic: il tecnico granata spera di averlo a disposizione per la sfida contro l'Inter del 5 novembre, ma la grande preoccupazione è che il Gallo possa saltare gli spareggi Mondiali ai quali sembra destinata la squadra azzurra di Ventura.