Incidente con materiale pirotecnico: ustioni al viso per Jurgen Damm del Tigres

Jûrgen Damm Tigres 020118
Getty
L'utilizzo di materiale pirotecnico colpisce ancora: stavolta a farne le spese è stato il giocatore messicano del Tigres Jurgen Damm.

Disavventura che sarebbe potuta finire in tragedia (e con conseguenze meno gravi rispetto a quelle riportate da Lucas Viatri), con protagonista negativo sempre l'uso non sicuro dei fuochi d'artificio, per il giocatore messicano del Tigres Jurgen Damm.

Come riportato dal sito ufficiale della società il giocatore ha riportato delle ustioni di 1° grado al viso che necessiteranno di due settimane per il pieno recupero: "Le ustioni che caratterizzano Damm riguardano il lato destro del viso, la prognosi è di due settimane per il recupero".

Il giocatore ha anche inoltrato un messaggio per tutti i suoi tifosi e per quelli che hanno pregato per le sue condizioni di salute: "Per prima cosa voglio ringraziare Dio perchè è stato realmente un miracolo che quello che è successo non sia stato qualcosa di più grave. Quello che ho imparato da questa situazione è che utilizzare materiale pirotecnico non è qualcosa di positivo per la nostra vita. Grazie a tutti quelli che mi hanno dato appoggio. Mi hanno molto aiutato in questi momenti difficili".

Chiudi