Impresa Nimes, promosso in Ligue 1 dopo 25 anni

Commenti()
Getty
Il Nimes ha conquistato la promozione in Ligue 1 dopo 25 anni con una giornata d'anticipo. Occhi sul talento Umut Bozok, autore di 24 reti.

A inizio stagione non era certo tra le favorite per la promozione, ma il Nimes ha compiuto una grandissima impresa ed è tornato in Ligue 1 dopo 25 anni di assenza.

I Coccodrilli, questo il soprannome del Nimes, hanno festeggiato la promozione con una giornata d'anticipo grazie al successo casalingo per 4-0 sul Gazelec Ajaccio.

L'articolo prosegue qui sotto

In questa stagione il Nimes può vantare anche il record di goal segnati in Ligue 2 (73) da quando esiste il girone unico, ossia dal campionato 1993/94.

Gran parte del merito è di Umut Bozok, talentuoso attaccante turco classe '96, autore di 24 reti stagionali. 

 

Prossimo articolo:
Osvaldo racconta: "Avrei dato un cazzotto a Icardi, vorrei Conte CT dell'Argentina"
Prossimo articolo:
Pavia, Enock Balotelli come Di Canio: sette turni di squalifica per aver spinto l'arbitro
Prossimo articolo:
Serie A 2018/19: le partite trasmesse da DAZN, palinsesto, date e orari
Prossimo articolo:
Chelsea-Tottenham: probabili formazioni e dove vederla in tv e streaming
Prossimo articolo:
Aereo scomparso, riprese le ricerche di Emiliano Sala
Chiudi