Immobile e la 'rivincita' sul Borussia Dortmund: "I giocatori bisogna aspettarli"

Commenti()
Immobile celebrating Lazio Borussia Dortmund Champions League
Getty Images
Ciro Immobile manda ko il 'suo' Borussia Dortmund con una rete e un assist: "Ero arrivato in Germania nel momento sbagliato".

Una Lazio da sogno parte con il piede giusto battendo il Borussia Dortmund nel primo turno di Champions League: il grande protagonista della serata è Ciro Immobile, autore di un goal e un assist con una grande prestazione contro la sua ex squadra.

Ai microfoni di 'Sky Sport', il centravanti napoletano ha replicato alle pesanti critiche ricevute in passato in Germania:

"Hanno detto che sono stato il peggior acquisto del Dortmund? A volte bisogna aspettare i giocatori, capire le situazioni. Sono arrivato al Dortmund nel momento sbagliato, di cambio generazionale. C’erano state delle difficoltà, però non mi va di dire niente su questo. Io sono uno molto attento a tutto, so che quando c’è da prendere gli elogi lo faccio e allo stesso modo faccio con le critiche. Le critiche per il goal sbagliato? Ne sbaglierò tanti, speriamo di farne tanti in Nazionale e con la Lazio".

Immobile chiede ora continuità a una Lazio che ha iniziato il proprio campionato con qualche difficoltà di troppo:

"Il prossimo step è continuare così, la continuità ci ha fatto fare il passo in più lo scorso anno. Quando l’abbiamo persa siamo tornati una squadra normale. Se scendiamo in campo con questa voglia… Qualificazione? Il girone è equilibrato, ci sono altre 5 battaglie e dobbiamo dare tutto”.

Chiudi