Ilicic, maledizione Coppa Italia: tre sconfitte su tre in finale con tre squadre diverse

Commenti()
Getty
Josip Ilicic e la maledizione della Coppa Italia: terza volta in finale, terza sconfitta. E con tre squadre diverse: Palermo, Fiorentina, Atalanta.

2011, 2014, 2019. Non solo sono tre delle poche edizioni della Coppa Italia non vinte dalla Juventus in questo decennio, ma sono anche gli anni delle tre finali perse da Josip Ilicic. Con tre squadre diverse: Palermo, Fiorentina, Atalanta.

Con DAZN segui la Serie A IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Lo sloveno non è riuscito a vincere il trofeo nemmeno al suo terzo tentativo e con la sua terza maglia vestita da quando è arrivato in Italia nel 2010. Con i rosanero si è arreso all'Inter, con la Viola si è arreso al Napoli e con l'Atalanta ha perso contro la Lazio questa sera.

Uno zero su tre amaro per lo sloveno, contro tre avversarie diverse. Ha giocato tutte le tre partite da titolare. In campo per 90 minuti, senza mai riuscire a salire sul palco e abbracciare quella coppa che sognava, come tutti i tifosi dell'Atalanta che hanno invaso Roma.

Come cinque anni fa e come otto anni fa, Ilicic è uscito dal campo a testa bassa e deluso dal risultato di una finale in cui non è riuscito a incidere. Per la terza volta nella sua carriera.

Chiudi