Il Torino ha scelto il sostituto di Belotti: Boyé provato da prima punta

Commenti()
Getty
Andrea Belotti ne avrà per circa un mese, il Torino deve quindi trovare un rimpiazzo all'interno della rosa. Boyé in vantaggio, ma occhio a Niang.

Carlsberg Fantamanager

Il Torino ha dato seguito alle parole di inizio anno del presidente Urbano Cairo, che aveva annunciato: "Questa sqadra è la più forte che io abbia mai costruito, possiamo puntare in alto". I granata occupano infatti la sesta posizioni in classifica, ma non è tutto oro ciò che luccica.

Nell'ultima giornata contro il Verona, infatti, Andrea Belotti ha rimediato un infortunio al ginocchio che lo costringerà a restare fuori per almeno un mese, possibilmente anche di più. Sinisa Mihajlovic è quindi alla ricerca di una nuova soluzione per il suo attacco.

Chiedi aiuto alle statistiche, scopri con chi schierare con Carlsberg Fantamanager

Non solo i tifosi del Torino, ma in generale tutti gli appassionati di fantacalcio sono ansiosi di sapere quale sia questa soluzione trovata da Mihajlovic, con buona pace di chi ha puntato su Belotti.

L'articolo prosegue qui sotto

Nel corso dell'allenamento di ieri, anche per l'assenza di molti nazionali, l'allenatore serbo ha provato Lucas Boyé da prima punta, con Berenguer a sinistra e Iago Falque sulla destra. Quindi al rientro dalla sosta potrebbe essere proprio l'argentino a giocare in quella zona di campo.

Ma ci sono altre due soluzioni. La prima cambiare una prima punta con un'altra prima punta, inserendo Sadiq Umar; la seconda cambiando un po' di più: Niang potrebbe spostarsi in attacco e far posto a Berenguer sulla fascia sinistra.

D'altronde ai tempi del Milan, con Mihajlovic allenatore, Niang ha più volte svolto quel ruolo. Lo scopriremo solo con la prossima partita di campionato tra Torino e Crotone.

Chiudi