Il talento dell'Ascoli in orbita Juventus Favilli è ko: rottura del crociato

Commenti()
Getty Images
E' durata solo poco più di un quarto d'ora la partita per l'attaccante dell'Ascoli Favilli in quel di Parma: il 20enne si è rotto il crociato.

Una partita maledetta per Andrea Favilli quella disputata sabato scorso a Parma : l'attaccante dell' Ascoli , infatti, ha dovuto lasciare il campo dopo soli 16 minuti di gara a causa di un grave infortunio. Gli esami specialistici effettuati successivamente hanno confermato quanto già si temeva, la rottura del crociato del ginocchio destro.

" Il calciatore Andrea Favilli - si legge nel comunicato emesso dall'Ascoli - si è recato a Perugia dal Prof. Cerulli per una visita specialistica a seguito del trauma distorsivo al ginocchio destro avvenuto durante la partita Parma-Ascoli. E' stata confermata la distorsione con rottura del legamento crociato anteriore . Il calciatore sarà sottoposto nei prossimi giorni ad intervento chirurgico ".

Titolare dell'attacco ascolano, Favilli in questa stagione ha messo finora a segno 5 goal, tutti nelle ultime sei gare disputate. Il 20enne nativo di Pisa è ritenuto uno dei giovani talenti emergenti (vanta anche 30 presenze e 7 goal nelle nazionali giovanili azzurre), tanto da essere entrato da tempo nel mirino della Juventus .

Secondo quanto riferito da 'TuttoSport' nei giorni scorsi, tra l'altro, il club bianconero ha una sorta di prelazione sul giocatore, con l'intenzione di acquistarlo già a gennaio, lasciandolo in prestito all'Ascoli fino al termine della stagione.

Prossimo articolo:
Guida TV: dove vedere tutto il calcio in diretta TV e streaming
Prossimo articolo:
Tabella infortunati, squalificati e diffidati in Serie A
Prossimo articolo:
Calciomercato, notizie e trattative: Parma, arriva El Kaddouri
Prossimo articolo:
Calciomercato Milan, per Piatek apertura del Genoa: "Aspettiamo offerte"
Prossimo articolo:
Juventus, senti Buffon: "Mi sarebbe piaciuto giocare con Cristiano Ronaldo"
Chiudi