Il tackle sul figlio costò caro al Papu Gomez: "Ho dormito fuori sul divano"

Commenti()
Getty Images
Alejandro Gomez svela un simpatico retroscena legato alla scivolata sul figlio Bautista in spiaggia, poi assicura: "Fino al 2020 resto all'Atalanta".

'Papu' Gomez e famiglia al mare, il fantasista dell'Atalanta gioca a calcio col figlio Bautista, ad un certo punto accade... l'impensabile. Tackle sul piccolo e colpo di scena immortalato con tanto di video.

Extra Time - Ciro... Immobile con Jessica

Ebbene, a qualche mese di distanza, l'argentino svela un simpatico retroscena sulle 'conseguenze' di quell'episodio: "Ho dormito fuori, sul divano", la confessione a 'Sky'.

 

Un post condiviso da Alejandro Gomez (@papugomez_official) in data:

Dove Gomez, inoltre, racconta un altro aneddoto risalente ad inizio stagione: "Non riuscivamo a vincere. Passiamo tanto tempo al centro sportivo, così ho deciso di portare una piccola rete e di montarla sul nostro tavolo dello spogliatoio. Abbiamo cominciato a giocare ed è diventato una specie di rito nostro. Ci divertiamo tantissimo e alla fine abbiamo comprato un tavolo così giochiamo ancora meglio".

Infine il futuro, ancora per molto a tinte orobiche: "Non è un discorso economico, solo un obiettivo personale, una sfida con me stesso per vedere se riesco a giocare in una grande squadra. Comunque il mio futuro fino al 2020 è qui all’Atalanta, poi se ci sarà una squadra che mi vuole io sono qui".

Chiudi