Notizie Risultati Live
Serie A

Il Napoli ritrova l'incubo Zaza: nel 2016 regalò lo Scudetto alla Juventus

07:48 CEST 23/09/18
Simone Zaza - Juventus Napoli 2016
Il Napoli in campo a Torino sfida l'ex Mazzarri e l'incubo Zaza. Due anni fa un goal dell'attaccante permise il sorpasso della Juventus.

Due anni e mezzo dopo sulla strada del Napoli c'è di nuovo Simone Zaza . L'attaccante lucano infatti proprio contro gli azzurri, complice l'infortunio di Iago Falque, potrebbe debuttare da titolare col Torino nel 3-5-2 dell'ex Mazzarri.

Segui Torino-Napoli in esclusiva e  in streaming con DAZN

Un debutto non certo banale per Zaza, che il 13 febbraio del 2016 con un suo tiro al minuto 88 di una partita che sembrava destinata al pareggio  permise alla Juventus di sorpassare il Napoli e tornare in testa alla classifica dopo una lunga rincorsa.

Da quel giorno Zaza è infatti diventato l'incubo del Napoli, che sul prato dello 'Stadium' perse di fatto la possibilità di vincere uno Scudetto che non era stato così vicino da anni.

Adesso però molte cose sono ovviamente cambiate, a partire dalla maglia di Zaza che da bianconera è diventata granata dopo due parentesi non troppo fortunate con West Ham e Valencia.

Anche a Napoli il tempo peraltro non è certo rimasto fermo alla vigilia di San Valentino del 2016 dato che, ad esempio, sulla panchina non c'è più Maurizio Sarri ma nonostante questo Ancelotti oggi potrebbe comunque schierare ben 6/11 della formazione di quella sera, magari puntando proprio sulla loro sete di rivincita. L'appuntamento con Zaza, ancora una volta, è a Torino.

Le probabili formazioni

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Moretti; Aina, Baselli, Rincon, Meité, Berenguer; Zaza, Belotti.

NAPOLI (4-4-2): Ospina; Hysaj, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Allan, Hamsik, Zielinski; Insigne, Mertens.