Il Milan scalda i motori: contro il Cagliari tornerà Kalinic dal 1'

Commenti()
MARCO BERTORELLO/AFP/Getty Images
Nikola Kalinic pronto a tornare a vestire una maglia da titolare contro il Cagliari. L’attaccante del Milan è favorito su Cutrone.

Messa ormai alle spalle la sosta invernale, per le varie squadre è già arrivato il momento di tornare a concentrarsi sul campionato. Nel corso del fine settimana infatti, la Serie A tornerà protagonista e proporrà i match validi per il 21esimo turno del torneo.

Il Milan, reduce dalla vittoria ottenuta contro il Crotone, cercherà punti importanti per risalire la china sul campo di un Cagliari che, viceversa, farà di tutto per dimenticare l’ultima sconfitta patita contro la Juventus e la lunga scia di polemiche che quel match ha lasciato in eredità.

Per l’occasione, Gennaro Gattuso potrebbe decidere di tornare a dare una chance da titolare a Nikola Kalinic. Uscito malconcio dal derby di Coppa Italia, a causa di una dura entrata di Skriniar sulla caviglia, l’attaccante croato è stato prima costretto a saltare la sfida di Firenze con la Fiorentina poi, poi è stato relegato in panchina contro il Crotone, salvo poi entrare a 14’ dal termine al posto di Cutrone.

Smaltito completamente il problema alla caviglia, Kalinic adesso è tornato perfettamente abile ed arruolato e alla Sardegna Arena potrebbe ritrovare la sua maglia da titolare. Il croato è ad oggi favorito su Cutrone e, con ogni probabilità, si sistemerà al centro di un tridente completato da Suso e Calhanoglu.

Kalinic, quattro reti sin qui in campionato, dopo le difficoltà riscontrate in tutto l’arco del girone di andata, è chiamato ora a chiudere la stagione in crescendo e quella di Cagliari potrebbe rappresentare per lui una chance importante. Quella rossoblù, tra l’altro, è la sua vittima preferita in Serie A al pari dell’Inter: il croato, contro la compagine sarda, ha giocato 3 partite, segnando ben quattro reti (tutte con la maglia della Fiorentina) e ottenendo altrettante vittorie.

Chiudi