Notizie Risultati Live
Metalist Kharkiv

Metalist Kharkiv confiscato all'oligarca Kurchenko: ora è dello Stato ucraino

14:49 CEST 03/10/17
Metalist Kharkiv team
Lo Stato ucraino ha assunto il controllo del Metalist Kharkiv dopo averlo confiscato all'oligarca filo-russo Kurchenko. Lo annuncia un ex ministro.

Il Metalist Kharkiv passa di mano. La proprietà del club, infatti, non appartiene più all'oligarca Serghii Kurchenko ma allo Stato che lo ha ufficialmente confiscato. Kurchenko paga la vicinanza al deposto presidente filorusso Viktor Yanukovich. 

A confermare l'avvenuta confisca del Metalist è il procuratore generale ed ex ministro dell'Interno Iuri Lutsenko, citato dai media locali: "Possiamo dire con orgoglio agli abitanti di Kharkiv che il Metalist apparterrà a loro e non a cleptocrati fuggitivi".

Kurchenko infatti ha lasciato l'Ucraina nel febbraio del 2014, dopo la rivolta di Maidan, e ha investito in Russia. Lo scorso giugno, prima del Metalist, l'Ucraina aveva già confiscato una raffineria di petrolio di Odessa che apparteneva all'oligarca.