Notizie Risultati Live
Serie A

Il futuro di Allegri? Marotta: "Altre soddisfazioni insieme"

21:04 CEST 07/05/18
Marotta Juventus Serie A
L’amministratore delegato della Juventus, Marotta, ottimista sulla permanenza di Allegri: “Ne parleremo a bocce ferme dopo lo Scudetto”.

Manca ancora la certezza matematica, di fatto però la Juventus è a meno di un passo dalla conquista del suo settimo Scudetto consecutivo. Un trionfo, quello in campionato, che mercoledì sera potrebbe essere preceduto da un altro: quello in Coppa Italia.

La compagine bianconera sta infatti preparando la finale che la vedrà opposta al Milan e Beppe Marotta non ha nascosto la sua ambizione di chiudere la stagione con un’ennesima ‘doppietta’: “Abbiamo avuto il piacere di alzare la Coppa Italia nelle ultime tre edizioni – si legge sul sito ufficiale della Juventuse vorremmo ripetere questo bellissimo gesto mercoledì, anche come atto d’amore verso i nostri splendidi tifosi. Avremo di fronte un Milan motivatissimo, in quanto per loro questo è un obiettivo fondamentale. Ma noi vogliamo vincere”.

L’amministratore delegato bianconero è pronto a festeggiare la conquista dello Scudetto: “La matematica ancora non ci dà ragione. Dobbiamo però essere realisti: virtualmente ce lo sentiamo addosso ma vogliamo conseguire il punto matematico che ci serve perché diventi materiale e reale. Ad ogni modo, fin da ora possiamo dire che è stata fatta una grandissima impresa, da parte di società, squadra, allenatore e tifosi”.

Nelle ultime settimane si è parlato molto del futuro di Gianluigi Buffon e di Massimiliano Allegri: “Buffon è sereno, come sempre quando prepara i grandi appuntamenti: è un grande campione e i campioni sono tali quando le società traggono miglioramento dalla loro presenza. Gigi è a tutti gli effetti un’icona del nostro calcio. Con Allegri abbiamo un rapporto che ha funzionato e funziona, e a bocce ferme, dopo la conquista dello Scudetto parleremo del futuro, che sono sicuro sarà pieno di soddisfazioni insieme”.