Notizie Partite

Icardi fuori squadra al PSG, bivio: tra i dilettanti in quinta serie o in un nuovo team

18:17 CEST 11/08/22
icardi psg
Galtier manda Icardi fuori squadra, per l'argentino l'ipotesi Monza o quella di giocare con la seconda formazione del PSG in quinta serie.

Mauro Icardi è un giocatore del PSG. Ma lo è solamente solo in termini di contratto firmato fino al 2024. L'argentino, infatti, è ormai fuori squadra e le alternative per la stagione 2022/2023 non prevedono la possibilità di giocare Ligue 1 e Champions League insieme a Messi e compagni. Bivio.

Galtier infatti ha dato il benservito a Icardi, che dovrà ora scegliere tra due possibilità. Una, quella più scontata, è quella di trovare una nuova squadra in cui giocare, con il calciomercato francese ancora in scena per altre due settimane al pari delle altre finestre estivi.

La strada improvvisa, quella che nessuno si sarebbe aspettato dopo l'ingaggio da parte del PSG in seguito all'addio all'Inter, è quella di vedere Icardi giocare tra i Dilettanti francesi. La società di Al-Khelaifi è pronta infatti a spedire i giocatori fuori dal progetto, come Draxler o Kehrer, in quinta divisione, nella National 3, in cui milita la seconda squadra.

Icardi, Herrera, Draxler, Kurzawa, Gueye e Kehrer: un destino simile, due possibilità per il 2022/2023. C'è chi deciderà di giocare tra i dilettanti fino alla naturale scadenza del contratto e chi invece sta in fretta e furia cercando di trovare una nuova squadra.

Per Icardi la pista di cui si è parlato maggiormente nelle ultime settimane è quella che porta al Monza, ma per ora le novità in tal senso non sono arrivate: dopo Petagna, i brianzoli vogliono chiudere il calciomercato con un grande colpo. Insomma, l'ex Inter, che rappresenterebbe la ciliegina sulla torta.

"Icardi? La sua esclusione per lo scorso weekend è legata a motivi tecnici, ho parlato con lui, gli ho detto che intendo lavorare con una rosa ristretta alle esigenze della squadra" ha detto Galtier, tecnico del PSG, in conferenza. "Il club e Mauro stanno lavorando per trovare la migliore soluzione possibile. Ha giocato pochissimo nelle ultime stagioni, viene da due anni difficili e ha bisogno di rilanciarsi, cambiare squadra. Trovare il posto giusto lo aiuterebbe a ripartire e riprendere al meglio la carriera". Al suo posto il mister francese punta sutto sul ventenne Ekitike.