Icardi è sempre il trascinatore dell'Inter: 6 goal nelle ultime 3 gare in casa

Commenti()
Getty
Con una doppietta e una grande prestazione Mauro Icardi è stato il trascinatore dell'Inter anche contro la Fiorentina: per lui 6 goal nelle ultime 3 gare in casa.

Nuovo prestazione da incorniciare per Mauro Icardi in Serie A. Il centravanti argentino ha trascinato ancora una volta l'Inter alla vittoria, segnando una doppietta a San Siro contro la Fiorentina, grazie alla quale ha raggiunto in vetta alla classifica dei marcatori di Serie A il romanista Edin Dzeko a quota 12 goal.

Inter non faceva 3 goal in 19' dal 1990

'Maurito' ci sta facendo l'abitudine, visto che nelle ultime 3 gare giocate in casa dai nerazzurri ha segnato ben 6 goal, con una media di 2 a partita.

A dimostrare quanto il capitano nerazzurro sia importante per la sua squadra c'è un altro dato: Icardi ha infatti partecipato a 15 goal della sua squadra in campionato, con 12 goal complessivi e 3 assist, più di ogni altro giocatore nei 5 campionati più importanti d'Europa.

Intervenuto ai microfoni di 'Sky Sport' e di 'Mediaset Premium', il bomber nerazzurro ha commentato a caldo la sua prestazione e il successo nerazzurro per 4-2. "Quanti goal voglio fare? Non mi pongo un obiettivo, io faccio il meglio per la squadra, sono un attaccante e i goal devo farli. - ha sottolineato - Più forte io o Dzeko? Lui, perché ha fatto più goal in carriera. Io faccio il mio, poi a fine anno vedremo dove sarò arrivato".

Poi sulla squadra: "Paura di vincere? No, dobbiamo imparara a gestire le partite. - ha ribattuto Icardi - Quando siamo in vantaggio giochiamo troppo all'indietro e così diventa più facile per l'avversario, poi capita come oggi che ci segnino". 

Il pensiero va già alla prossima sfida contro il Napoli: "Dovremo affrontare la partita come oggi, - ha affermato il bomber nerazzurro - con la cattiveria giusta, e dopo vedremo come sarà andata".

 

Chiudi