Notizie Risultati Live
Ajax

Ibrahimovic, futuro da dirigente all'Ajax? "Farei meglio di chiunque ci sia ora"

13:37 CEST 15/07/19
Zlatan Ibrahimovic MLS LA Galaxy 04282019
Zlatan Ibrahimovic ha parlato (a modo suo) del suo futuro e dell'ipotesi di fare il dirigente all'Ajax: "Farei meglio di chiunque ci sia ora".

Per ora il pensiero è soltanto al campo e ai suoi Los Angeles Galaxy, che vuole portare al successo in MLS, ma tra poco Zlatan Ibrahimovic dovrà anche pensare al suo post-carriera.

Serie A, Serie B, Liga, Ligue 1 e tanto altro: segui il calcio su DAZN 

A 38 anni da compiere il prossimo ottobre, il fuoriclasse svedese è ancora uno dei migliori della lega statunitense. E pensa di poter essere il migliore anche in un altro ruolo, in un altro club: da dirigente dell'Ajax.

In un'intervista al quotidiano olandese 'De Telegraaf' Zlatan ha affermato che tornerebbe volentieri dietro una scrivania ad Amsterdam. E che farebbe anche meglio di chiunque copra i ruoli dirigenziali ora.

“Normalmente non ritorno nei club dove ho già giocato, ma magari dopo la mia carriera da calciatore potrei diventare un dirigente dell’Ajax. Farei un lavoro migliore di chiunque ci sia ora”.

Chissà come l'hanno presa van der Sar e Overmars, che hanno portato il club fino alla semifinale di Champions League persa contro il Tottenham. Ibra ha poi fatto i complimenti alla società per come lavora.

“L’Ajax è ancora il mio club in Olanda e sono fiero di averne fatto parte, specialmente quando vedo come ora si presenta in Europa. Hanno fatto qualcosa che nessuno si aspettava e sviluppano giocatori come sono abituati a fare. È meraviglioso”.

Per ora lo standard degli ultimi anni è settato su un posto tra le quattro migliori d'Europa. Vedremo se Ibra riuscirà a fare meglio. Anche se prima ha bisogno di una scrivania e un ufficio...