Iachini si propone per il dopo-Sousa: "Sarebbe bello allenare la Fiorentina"

Commenti()
Getty Images
A fine stagione è probabile che Sousa e la Fiorentina si separino, così Iachini si propone: "Visti i miei trascorsi in Viola sarebbe bello allenarla".

Per Paulo Sousa potrebbero essere questi gli ultimi mesi alla guida della Fiorentina. L'allenatore portoghese e il club Viola, infatti, con grande probabilità a fine stagione divideranno le proprie strade, per questo girano già i nomi di chi potrebbe sostituirlo. E c'è poi anche chi si propone per sedere su quella panchina.

"Per quello che è stato il mio percorso in viola da calciatore, sarebbe davvero bello allenare la Fiorentina", ha affermato Giuseppe Iachini, esonerato lo scorso ottobre dall'Udinese, ai microfoni di 'Radio Blu'. "Ho affetto per i colori e per la città - ha proseguito il tecnico - Lasciamo però che le cose maturino con i tempi giusti. Sarebbe comunque sicuramente un qualcosa di piacevole per me".

La Fiorentina è attualmente ottava, distante diversi punti dalle posizioni che assegnano la qualificazione alla prossima Europa League... "Alcune stagioni nascono sotto una stella non positiva - ha detto ancora Iachini commentando l'annata del club gigliato - Ci sono stati vari infortuni, soprattutto all'inizio del campionato, e magari sono venuti a mancare dei goal in più".

Iachini ha vestito la maglia viola dal 1989 al 1994, conosce pertanto abbastanza bene l'ambiente... "Con le tre partite in settimana si sono persi dei punti - ha proseguito il tecnico 52enne - Sicuramente è stata una stagione particolare, perché la rosa è buona e il tecnico ha dimostrato di saper lavorare".

Chiudi