Notizie Risultati Live
Champions League

Higuain orgoglio Juventus: "Ci siamo resi conto di quanto siamo forti"

09:22 CEST 05/05/17
Gonzalo Higuain Monaco Juventus Champions League
Gonzalo Higuain sintetizza l'autostima della banda Juventus: "Sappiamo di poter lottare contro chiunque. Siamo vicini a tre obiettivi importanti".

E' stato il grande protagonista della notte di Montecarlo con la doppietta decisiva. Gonzalo Higuain ha dato una bella risposta ai detrattori che lo accusavano di mancare nelle sfide che contano. L'attaccante della Juventus, ai microfoni del 'Corriere dello Sport', esalta il valore del gruppo bianconero: "Ci siamo resi conto di quanto siamo forti, sappiamo di poter lottare contro chiunque - spiega Higuain - Siamo vicini a tre obiettivi importanti e speriamo di raggiungerli".

Per l'argentino le sue reti non vanno interpretate come una risposta alla tripletta di Cristiano Ronaldo, protagonista assoluto dell'altra semifinale di Champions League: "No, io provo a fare del mio meglio senza pensare agli altri. Siamo vicini a un traguardo straordinario e dobbiamo badare soltanto a noi stessi".

Il Triplete è ormai qualcosa in più di un semplice sogno. "Tre obiettivi importantissimi a un passo, è il momento di dare tutto: speriamo che diventi una stagione da sogno - si augura Higuain - Però, in Champions, manca ancora il ritorno: il Monaco è forte e il risultato può essere riaperto. Bisogna stare calmi, non abbiamo ancora vinto nulla".

I risultati dell'andata prospettano una finalissima tra Juventus e Real: "Vivrei sicuramente una situazione speciale perché a Madrid ho giocato sette anni. Prima però, insisto, la finale bisogna conquistarla". E prima ancora c'è un derby da affrontare: "Infatti siamo concentratissimi sul campionato - assicura Higuain - Speriamo di battere il Torino e chiudere prima possibile la pratica Scudetto".