Higuain in forma dopo la quarantena: un chilo in meno e tanta voglia di fare bene

Commenti()
Getty Images
Gonzalo Higuain è apparso in forma alla Continassa dopo il lungo soggiorno argentino: i medici hanno appreso con piacere il suo calo di peso.

Prima i quasi due mesi trascorsi in Argentina, poi il rientro a Torino con conseguente isolamento di due settimane: Gonzalo Higuain è da poco tornato ad allenarsi alla Continassa ma, in questo periodo passato lontano dal campo, ha gestito alla perfezione la sua forma fisica sulla quale si è sempre tanto discusso.

Come riportato da 'La Gazzetta dello Sport', i medici della Juventus hanno potuto constatare con estremo piacere il nuovo peso del 'Pipita' che solitamente si attestava intorno agli 80 chili: rispetto al match dell'8 marzo scorso giocato contro l'Inter, ora l'argentino pesa un chilo in meno.

L'aria di casa deve avergli fatto bene: stare vicino a mamma Nancy e alla figlia Alma ha contribuito a rigenerare Higuain sia sotto l'aspetto mentale che fisico, quest'ultimo curato con allenamenti mirati per farsi trovare pronto quando sarebbe terminato il lockdown.

I pensieri maggiori, semmai, Higuain li ha in ottica mercato: la Juventus non dovrebbe rinnovargli l'oneroso (7,5 milioni netti a stagione percepiti) contratto in scadenza nel 2021, tanto che in Argentina c'è chi sogna un suo ritorno al River Plate, allontanato - almeno per ora - dallo stesso attaccante che è stato intervistato sul tema da 'TyC Sports' .

"Il River? Mi ha dato tutto: la possibilità di crescere, farmi vedere ed essere acquistato dal Real Madrid Ora però non so cosa accadrà e con la testa sono alla Juventus".

La concentrazione di Higuain è tutta per la Juventus e per un finale di stagione che presenta i classici obiettivi da portare a casa: campionato, Coppa Italia e Champions League. Per trionfare servirà anche la sua vena realizzativa, Sarri e i tifosi ci sperano.

Chiudi