Notizie Risultati Live
Serie A

Higuain, De Laurentiis attacca: "Non è fondamentale per la Juventus"

20:42 CEST 12/05/17
Gonzalo Higuain Juventus Torino Serie A
Il patron del Napoli De Laurentiis punge nuovamente Higuain: "Non è fondamentale per la Juventus, è un rimorchio. Ha vinto anche senza di lui".

Il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, parlando del club azzurro alla stampa estera, non si è tirato indietro quando gli è stato chiesto un commento sul passaggio di Gonzalo Higuain alla Juventus la scorsa estate.

"Higuain alla Juventus non è una delusione. - ha affermato - Quando tu stabilisci una clausola rescissoria, se poi c'è un pazzo disposto a pagare quella cifra non puoi farci nulla. Poiché la cifra era di 95 milioni per l'estero e di 90 per l'Italia, semmai era la Juventus che non avrebbe dovuto in maniera poco leale esercitare la clausola. Ma non direi nemmeno poco leale, perché nella vita uno può fare quello che vuole, però eticamente secondo me un'altra squadra italiana non avrebbe dovuto esercitarla".

"O meglio l'avrebbe potuto fare, ma forse Higuain non avrebbe dovuto accettare. Se no è un percorso troppo facile. - ha continuato il patron azzurro - Cosa diceva Maradona? Che avendo vinto 2 Scudetti a Napoli, non sarebbe mai andato in nessun'altra squadra italiana".

"La cosa sgradevole - ha sottolineato De Laurentiis - è che il fratello si lamentava della scarsità dei suoi compagni di squadra. A me non sembrano così scarsi: quando è andato via lui uno come Mertens, che non faceva il centravanti, ha segnato più di 30 goal. In più siamo l'unica squadra in Europa con 4 giocatori in doppia cifra, vuol dire che così scarsi i suoi compagni d'attacco non erano. Il fratello mi raccontava che non voleva Callejòn, ho provato a chiedergli: 'Ma che t'ha fatto Callejon?'. Io, invece, premio molto l'aspetto umano e a Callejon gli ho allungato il contratto".

A quel punto gli viene ricordato che il giocatore e il suo agente hanno sempre giustificato il passaggio alla Vecchia Signora sostenendo di essere andati via per vincere. Pronta la replica di De Laurentiis: "Se il fratello mi dicesse che Higuain è andato a Torino per vincere, gli direi: 'La Juventus ha vinto gli Scudetti anche senza di lui, non è fondamentale per la Juventus, è un rimorchio'".

"La sua scelta secondo me è stata inopportuna - ha concluso De Laurentiis sul tema - e non di grande stile. Cavani e Lavezzi, ad esempio, quando sono andati via da Napoli, hanno scelto il PSG".