Gundogan a Goal: "Guardiola impressionante, sognavo di giocare con Xavi e Iniesta"

Ilkay Gundogan Manchester City
Getty Images
Ilkay Gundogan a Goal: "Guardiola ci comunica il suo calcio in modo immediato. Ho imparato da Xavi e Iniesta, diventare allenatore è più che un'idea".

Nel M anchester City padrone della Premier, uno degli uomini del momento è senza dubbio Ilkay Gundogan. Messi alle spalle infortuni e guai fisici, il centrocampista tedesco si è preso i Citizens e la fiducia incondizionata di Pep Guardiola.

In un'intervista esclusiva a Goal e SPOX, l'ex Dortmund parla in maniera entusiasta del tecnico spagnolo.

"Nella mia prima stagione qui mi sono fatto male, poi sono entrato nei meccanismi di una squadra che sembrava giocasse da anni con Pep. L'immediatezza con cui ci comunica la propria idea di calcio è impressionante, in ogni allenamento trasmette tante motivazioni. Si è sempre detto che Guardiola poteva allenare lo stesso club per massimo 3 anni, invece ci si sbagliava".

Gundogan, poi, svela i propri punti di riferimento calcistici.

"Xavi e Iniesta, al Barcellona, mi hanno impressionato tantissimo. Ho sempre cercato di imparare il più possibile, giocare con loro è sempre stato un mio sogno. Ma comunque non posso lamentarmi, perchè al Borussia, in Nazionale e qui al City ho condiviso il campo con tanti calciatori eccezionali".

Il tedesco ha 30 anni, ma pensa già al futuro senza scarpini ai piedi.

"Diventare allenatore è più di una semplice idea. Con Guardiola, Klopp e Tuchel ho praticamente avuto i tecnici migliori, da loro impari molto e ragioni sulla possibilità di trasmettere le tue conoscenze dopo il ritiro".

Chiusura sull'emergenza Covid.

"Si legge molto a riguardo o si guardano notizie in tv, ma a prescindere occorre fare attenzione nel quotidiano. Esco di casa solo per allenarmi e giocare le partite, era così prima della variante ed è così oggi. Il mio coinquilino fa la spesa per noi, io prendo al massimo un caffè o faccio una passeggiata. Il 90% del mio tempo libero lo trascorro a casa".

Chiudi