Guardiola-City, accordo fino al 2020: 23M a stagione per Pep

Commenti()
Getty Images
Guardiola firmerà a breve il prolungamento di contratto con il City fino al 2020: per lui 23 milioni di euro a stagione.

Pep Guardiola ed il Manchester City insieme fino al giugno del 2020. Il tecnico spagnolo, attualmente in scadenza di contratto nel 2019, lo scorso mese ha incontrato la dirigenza (il proprietario Mansour ed il presidente Al Mubarek) ad Abu Dhabi.

In terra araba, secondo quanto riportato dall'edizione odierna del Mirror, è stato definito un accordo, che verrà presto messo nero su bianco, che farà diventare l'ex Barcellona il manager più pagato al mondo con un ingaggio di 23 milioni di euro a stagione.

L'idea di Guardiola è quella di far crescere ancor di più la squadra, portandola, oltre che al titolo in Premier League, anche sul tetto d'Europa. Nella stagione in corso i Citizens hanno già festeggiato la vittoria in EFL Cup.

Prossimo articolo:
Empoli-Genoa: numeri e curiosità
Prossimo articolo:
Lazio-Juventus: numeri e curiosità
Prossimo articolo:
Calciomercato Inter, De Paul a giugno: accordo di massima con l'Udinese
Prossimo articolo:
Torino-Inter: numeri e curiosità
Prossimo articolo:
Parma-SPAL: numeri e curiosità
Chiudi