Golden Boy 2018, vince De Ligt: "Calciomercato? Ora penso all'Ajax"

Commenti()
Getty Images
De Ligt ha conquistato il Golden Boy 2018 assegnato da 'Tuttosport', dietro di lui Alexander-Arnold del Liverpool. E' il primo difensore a riuscirci.

Grande soddisfazione per Matthijs De Ligt che stasera sarà a Torino dove riceverà il Golden Boy 2018, assegnato da 'Tuttosport' al miglior Under 21 d'Europa con i voti di un'autorevole giuria composta da 35 giornalisti delle maggiori testate europee di 20 nazioni diverse. L'olandese dell'Ajax è peraltro il primo difensore a conquistare il premio in sedici edizioni.

Clicca qui per attivare il mese gratuito su DAZN: vedi oltre 100 match di Serie A e tutta la Serie B in esclusiva

"Sono molto felice e anche molto orgoglioso di aver conquistato questo trofeo. L’ho saputo tramite il mio agente Mino Raiola, ma anche l'Ajax mi ha informato.

Sono molto compiaciuto di essere il primo difensore a conquistare questo premio. Mi dà una sensazione ancora più speciale", ammette De Ligt nella lunga intervista esclusiva rilasciata a 'Tuttosport'.

Quindi il difensore olandese rivela: "Naturalmente ho controllato la lista degli ex vincitori. La so quasi a memoria... Ci sono solo nomi molto grandi nell’elenco, ma se devo nominarne uno, Messi è l'uomo per me. Tutti lo conoscono e sanno quello che ha fatto nel e per il calcio.

Mi piace davvero tanto come giocatore. Quindi, sono molto orgoglioso di aver vinto lo stesso trofeo che lui ha sollevato prima di me, tredici anni fa, quando io di anni ne avevo solo sei...". 

LA CLASSIFICA DEL GOLDEN BOY

1. De Ligt - Ajax

2. Alexander-Arnold - Liverpool

3. Kluivert - Roma

4. Cutrone - Milan

5. Vinicius - Real Madrid

6. Aouar - Lione

7. Gedson Fernandes - Benfica

8. Hakimi - Borussia Dortmund

9. Foden - Manchester City

10. Upamecano - Lipsia

11. Dani Olmo - Dinamo Zagabria

12. Haidara - RB Salisburgo

13. Mbappé - PSG

14. Dalot - Manchester United

15. Eder Militao - Porto

16. Davies - Everton

17. Brekalo - Wolfsburg

18. Edouar - Celtic

19. Amian - Tolosa

20. Ikone - Lilla

De Ligt è ovviamente già nel mirino di tanti top club, Juventus compresa, ma per il momento preferisce non sbilanciarsi sul futuro: "A questo punto della stagione uno non dovrebbe essere disturbato da altre cose, sono il capitano di questa gloriosa squadra.

Alla fine della stagione prenderò in considerazione se sarà giunto il tempo di fare un passo.Per tutto il resto bisogna chiedere al mio agente o ai miei dirigenti. Io, lo ripeto, sono concentrato sull’Ajax. E sul Golden Boy, naturalmente...".

De Ligt ha staccato nettamente Alexander-Arnold del Liverpool che si è piazzato al secondo posto, completa il podio Justin Kulivert della Roma. Quarto l'italiano Cutrone. A sorpresa invece Kylian Mbappé non è andato oltre il tredicesimo posto.

Prossimo articolo:
Calciomercato Monaco, il Newcastle insiste per Barreca
Prossimo articolo:
Calciomercato Udinese, ad un passo l'arrivo di De Maio dal Bologna
Prossimo articolo:
Calciomercato Roma, Barrios priorità: prestito e 24 milioni a giugno
Prossimo articolo:
Calciomercato, ufficiale il prestito al Monza di Matheus Paquetà
Prossimo articolo:
Fulham, Kamara arrestato: presunta aggressione ad un membro del club
Chiudi