Goal con dedica di Soares, Casillas non trattiene le lacrime in tribuna

Commenti()
Captura TV
Momento molto toccante nel corso della finale di Coppa di Portogallo: Casillas si commuove dopo l’omaggio di Tiquinho Soares.

Quello che sta vivendo Iker Casillas è certamente un momento particolare della sua vita. Il portiere spagnolo lo scorso 1° maggio è stato colpito, nel corso di una sessione di allenamento, da un infarto al miocardio che lo sta ovviamente tenendo lontano dai campi di calcio.

Con DAZN segui la Serie A IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

L'articolo prosegue qui sotto

L’estremo difensore del Porto nella giornata di sabato è tornato in terra lusitana per assistere a Lisbona alla finale di Coppa di Portogallo che ha visto impegnati i suoi compagni contro lo Sporting.

Un match combattutissimo quello dell’ Estadio Nacional che si è protratto fino ai calci di rigore (a vincere è stato il Porto) ma che ha vissuto il suo momento più emozionante al 41’. Nei minuti finali del primo tempo infatti, i Dragoes sono passati in vantaggio grazie ad una rete di Tiquinho Soares . Subito dopo il goal, il tecnico del Porto Sergio Conceiçao si è rivolto verso la panchina alla ricerca di una maglia di Casillas che poi ha passato al suo attaccante che nell’esultare l’ha mostrata a tutti.

Il fuoriclasse iberico, visto l’omaggio del compagno, si è emozionato e si è lasciato andare ad un pianto immortalato dalle telecamere.  Casillas , che ha cercato di nascondersi in qualche modo dietro la visiera del suo cappellino, è stato subito incoraggiato dalle persone che gli erano accanto sugli spalti. 

Chiudi