Giampaolo sposa la Sampdoria: "Mercoledì rinnovo"

Commenti()
Marco Giampaolo è pronto a firmare con la Sampdoria fino al 2020: "Sì, è tutto fatto". Sulla gara vinta contro l'Inter: "Non siamo mai arretrati".

Che serata, e che periodo, per Marco Giampaolo: la vittoria in casa dell'Inter apre una settimana particolare per l'allenatore della Sampdoria, che come rivelato nel prepartita dal ds Osti nei prossimi giorni si legherà fino al 2020 al club blucerchiato.

"Non siamo mai arretrati - le sue parole a 'Premium Sport' al termine del match contro i nerazzurri - questa vittoria ci premia. Avevo chiesto ai ragazzi di ridurre il gap con le grandi e sono stato accontentato".

L'articolo prosegue qui sotto

Dopo la vittoria, il rinnovo di contratto che spegnerà ogni voce su un suo possibile addio a Genova: "Firmerò in settimana. Quando? Mercoledì. Anche se questa vittoria non cambia niente".

"È tutto fatto, era una cosa programmata - dice invece Giampaolo a 'Sky Sport' - si tratta di un riconoscimento al lavoro collettivo, assieme a tutto lo staff. Stiamo programmando il futuro, anche a due mesi dalla fine è presto parlarne".

La sua Sampdoria è una ammazzagrandi: "Ci sono annate in cui possono venirsi a creare alchimie particolari tra le idee dell'allenatore e le caratteristiche dei calciatori. Ho dei giocatori che mi hanno dato piena disponibilità: per me è una libidine vedere concretizzate le mie idee".

Chiudi