Genoa, possibile avvicendamento in porta: dubbi su Radu, Jandrei studia da titolare

Commenti()
Getty Images
Con la quarta peggior difesa del campionato, il Genoa pensa a cambiare tra i pali: il nuovo arrivato Jandrei potrebbe rimpiazzare Radu.

Il goal subito da Mattia Destro ieri dal Genoa nell'1-1 del Dall'Ara contro il Bologna è stato il numero 40 in questo campionato di Serie A. Il 'grifone' ha la quarta peggior difesa dopo Frosinone, Empoli e Chievo, tre delle ultime quattro in classifica. Prandelli cerca soluzioni, a partire dai pali, dove potrebbe esserci un nuovo avvicendamento.

Con DAZN segui la Serie A IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

L'articolo prosegue qui sotto

Il posto da titolare di Ionut Radu, secondo 'La Gazzetta dello Sport', non sembra infatti essere più così sicuro dopo alcune prestazioni incerte nelle ultime giornate. Il portiere rumeno ha mostrato molti limiti in uscita, nonostante le ottime doti di para-rigori. In più il classe 1997 è già destinato a tornare all'Inter tramite la recompra inserita nell'accordo estivo.

Anche per una questione di prospettive future, quindi, il rumeno potrebbe cedere il posto a Jandrei dopo 19 presenze stagionali. Il brasiliano arrivato a gennaio dalla Chapecoense, nelle idee del club ligure è un potenziale futuro titolare del club: potrebbe già da questa stagione iniziare a prendere confidenza con il campionato di Serie A e accumulare minuti.

Se quest'ipotesi dovesse prendere piede, sarebbe il terzo cambio tra i pali del Genoa dopo l'avvicendamento iniziale tra Radu e Federico Marchetti. L'ex Lazio e Cagliari aveva iniziato la stagione con i gradi da titolare, prima di perdere il posto dopo poche partite e non ritrovarlo più. Ora potrebbe essere superato anche da Jandrei.

Chiudi