Fulham, Elliott da record: a 15 anni è il più giovane esordiente del club

Commenti()
Getty Images
Harvey Elliott ha fatto il suo esordio a 15 anni e 174 giorni in Coppa di Lega: è il più giovane nella storia del club londinese.

Una notte di calcio inglese entusiasmante e ricca di emozioni quella archiviata con la Coppa di Lega: una pagina di storia è stata scritta in casa Fulham, dove il baby Harvey Elliott ha stabilito il record di esordiente più giovane nella storia del club.

Con DAZN avrai oltre 100 match di Serie A in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Elliott è sceso in campo all'età di 15 anni e 174 giorni, risultando anche il più giovane calciatore ad essere impiegato nella competizione. Battuto il precedente record stabilito da Ashley Chambers del Leicester nel 2005 (15 anni e 203 giorni).

L'allenatore Jokanovic ha deciso di mandarlo in campo nella trasferta vittoriosa sul campo del Millwall, valida per i sedicesimi di finale. Elliott è già corteggiato da club di primissima fascia come Manchester City, Barcellona e Chelsea.

Chiudi