Frecciata Benitez: "In Inghilterra c'è rispetto, non come in certi posti"

Commenti()
Getty Images
Il Newcastle torna in Premier, Rafa Benitez si toglie qualche sassolino dalla scarpa: "In Inghilterra rispettano il lavoro e la professionalità...".

Il suo Newcastle è tornato in Premier League con due giornate di anticipo e dopo appena un anno di 'purgatorio' in Championship. Per Rafa Benitez è scoccata l'ora della rivincita e l'allenatore spagnolo ne approfitta alla grande.

Intervenuto ai microfoni di 'Cadena Ser', Benitez indirizza una frecciata ad un destinatario non meglio identificato, anche se i media iberici sono certi che sia il Real Madrid, ex squadra di Rafa, il bersaglio dei suoi strali.

L'articolo prosegue qui sotto

"Qui sì che ti valorizzano, non ci sono politica o cose strane dietro. In Inghilterra rispettano la professionalità e il lavoro, non come in certi posti", la dichiarazione al veleno di Benitez, ospite della trasmissione radiofonica 'El Larguero'.

Il 57enne tecnico non si è lasciato bene col Real e pure col Napoli il divorzio ha lasciato qualche strascico, almeno a giudicare da alcune dichiarazioni non proprio benevole di De Laurentiis nei suoi confronti. Intanto nemmeno la sua permanenza al Newcastle sembra certa.

"Non si sa mai, questo è il calcio", ha dichiarato Benitez che, per rimanere, vuole una rosa attrezzata per fare bella figura in Premier: "E' diversa (rispetto alla Championship, ndr), si deve cambiare la squadra". Rimane da capire se la società vorrà assecondarne i desideri.

Chiudi