Follia ultras a Palazzolo: scontri prima dell'amichevole Brescia-Cagliari

Commenti()
Nike
Paura fuori dallo Stadio di Palazzolo prima dell'amichevole fra il Brescia e il Cagliari: violenti scontri fra gli ultras delle opposte tifoserie.

Ha dell'assurdo quanto accaduto a Palazzolo, nei pressi dello stadio, circa un'ora prima del fischio d'inizio dell'amichevole fra Brescia e Cagliari: un centinaio di supporters delle 2 squadre, infatti, si sono resi protagonisti di violenti scontri con pugni, calci, colpi di bastone, lancio di oggetti e fumogeni.

Gli scontri sono durati alcuni minuti, poi sul posto sono intervenute le forze dell'ordine: oltre alla Digos, i carabinieri e la polizia locale, che per fermare la violenza, secondo quanto scrive 'L'Unione Sarda', hanno effettuato delle cariche e sparato dei lacrimogeni.

Fra gli ultras ci sarebbero anche dei feriti, ma questi ultimi, sempre secondo quanto riporta il quotidiano isolano, avrebbero deciso di non farsi medicare dal personale del 118.

Al momento sono ignote le ragioni che hanno fatto scaturire gli scontri e non risulterebbero persone fermate. In seguito a quanto accaduto, il fischio d'inizio della gara, originariamente previsto per le 17.30, è stato anticipato di mezz'ora.

Chiudi