Foket, dal possibile passaggio all'Atalanta all'incubo: "Problemi cardiaci"

Commenti()
Getty Images
Momento delicato per Thomas Foket, giocatore che è stato ad un passo dall'Atalanta. Il Gent annuncia: "Ha problemi cardiaci".

Sembrava destinato a raccogliere l’eredità di Andrea Conti all’Atalanta, la trattativa che avrebbe dovuto portare Thomas Foket in nerazzurro però, è clamorosamente saltata quando mancava pochissimo all’annuncio ufficiale.

L’esterno belga si era sottoposto anche alle visite mediche di rito che dovevano precedere la firma sul contratto che l’avrebbe legato alla Dea ed è evidentemente a questo punto che sono sorte delle problematiche che hanno portato ad un esito non positivo dell’operazione.

A circa una settimana da quell’epilogo inaspettato, il Gent, squadra nella quale Foket è tornato, ha emesso una nota nella quale ha spiegato come il giocatore sia alle prese con problemi cardiaci.

Il club belga, attraverso il proprio sito ufficiale, si è stretto al proprio giocatore: “Thomas Foket ha dei problemi cardiaci e, per tale motivo, non potrà giocare a calcio per i prossimi sei mesi. Continuerà ad allenarsi sotto la nostra stretta vigilanza e la sua situazione verrà in seguito riesaminata. Il KAA Gent, vuole mostrare tutto il suo supporto a Thomas e gli augura una pronta guarigione. Nella giornata di giovedì, in occasione della presentazione della squadra, daremo ulteriori informazioni”.

Foket, 23 anni, è approdato nel Gent nel 2012 ed ha sempre giocato con il club belga tranne una parentesi in prestito all’Ostenda nell’annata 2013/14.

 

Prossimo articolo:
Calciomercato Roma, Pellegrini: "PSG? Spengo la tv e vado ad allenarmi"
Prossimo articolo:
Coppa d'Asia 2019: calendario, risultati e dove vedere le gare in tv e streaming
Prossimo articolo:
Tabella infortunati, squalificati e diffidati in Serie A
Prossimo articolo:
Serie A, gli arbitri della 20ª giornata: Napoli-Lazio a Rocchi
Prossimo articolo:
Calciomercato gennaio, notizie e trattative: SPAL, Giuseppe Rossi-Tottenham 'a gettone'
Chiudi