Notizie Risultati Live
Serie B

Foggia-Lecce: dove vederla in Tv e streaming, probabili formazioni

12:50 CEST 24/10/18
Foggia
Derby pugliese fra Foggia e Lecce allo Zaccheria per 9ª giornata di Serie B: tutte le informazioni sulla partita e dove vederla in Tv e streaming.

Il Foggia di Gianluca Grassadonia ospita il Lecce di Fabio Liverani nel derby pugliese della 9ª giornata di Serie B. I Diavoletti, dopo aver recuperato la penalizzazione di 8 punti, sono al penultimo posto in classifica a quota 4, i giallorossi sono sesti, ma complessivamente le due squadre hanno fatto lo stesso numero di punti, 12.

Guarda Foggia-Lecce in diretta streaming gratis su DAZN

Nelle fila rossonere il miglior realizzatore è il tedesco Oliver Kragl, autore di 3 reti in 8 presenze, mentre fra i salentini i più prolifici sono Marco Mancosu e Simone Palombi, che hanno realizzato entrambi 4 goal. Il Foggia ha collezionato 3 vittorie e una sconfitta nelle ultime 4 gare giocate, il Lecce 2 vittorie, un pareggio e una sconfitta.


QUANDO SI GIOCA FOGGIA-LECCE


Il derby pugliese Foggia-Lecce si giocherà sabato 27 ottobre 2018 alle ore 15.00 allo Stadio Pino Zaccheria di Foggia. La sfida fra i rossoneri e i giallorossi è la 13ª fra le due formazioni nella storia del campionato di Serie B. I biglietti di Foggia-Lecce sono acquistabili online sul circuito bookingshow.it e nei punti vendita autorizzati.


DOVE VEDERE FOGGIA-LECCE IN TV E STREAMING


Il derby pugliese Foggia-Lecce sarà trasmesso in esclusiva in diretta streaming su DAZN e sarà visibile su diversi dispositivi. L'evento resterà inoltre disponibile per la visione integrale on demand, per cui tifosi e appassionati potranno rivedere la gara comodamente quando vorranno. 


PROBABILI FORMAZIONI FOGGIA-LECCE


Grassadonia si affiderà al consueto 3-5-2. In difesa si punta al recupero di Camporese, out per la sfida persa con il Cosenza, mentre davanti dovrebbe farcela anche Iemmello, che farebbe coppia con Mazzeo. L'alternativa è Galano. Sulle corsie laterali agiranno Gerbo a destra e a sinistra il tedesco Kragl.

Qualche assenza per infortunio anche nella squadra di Liverani: out Lucioni e Riccardi, potrebbe non farcela in difesa anche l'esperto Bovo, che ha riportato problemi agli adduttori ed è stato sottoposto ad esami strumentali. Potrebbe invece recuperare il trequartista Falco. Davanti Mancosu agirà alle spalle del tandem composto da La Mantia e Palombi.

FOGGIA (3-5-2): Bizzarri; Martinelli, Camporese, Loiacono; Gerbo, Busellato, Carraro, Deli, Kragl; Iemmello, Mazzeo.

LECCE (4-3-1-2): Vigorito; Venuti, Cosenza, Meccariello, Calderoni; Tabanelli, Petriccione, Scavone; Mancosu; La Mantia, Palombi.


ARBITRO FOGGIA-LECCE


L'arbitro del derby pugliese Foggia-Lecce, valevole per la 9ª giornata di Serie B, è il signor Gianluca Aureliano della sezione di Bologna. Il fischietto emiliano ha diretto in un'unica occasione i Diavoletti pugliesi in Serie B (pareggio 3-3 col Cesena il 21 ottobre 2017) mentre non ha mai arbitrato i giallorossi salentini.


HIGHLIGHTS FOGGIA-LECCE


La partita integrale Foggia-Lecce e gli highlights del match, con i goal, le migliori occasioni create dalle due squadre, tutti i fatti salienti e le emozioni della partita, saranno disponibili on demand su DAZN.


PRECEDENTI FOGGIA-LECCE


Foggia e Lecce si sono affrontati complessivamente in Serie B 12 volte. Il bilancio è favorevole ai salentini, che si sono imposti 6 volte, contro le 6 affermazioni dei Diavoletti e i 4 pareggi. In casa conduce però il Foggia, con 4 successi, un pareggio e una sconfitta in 6 partite.


CURIOSITÀ FOGGIA-LECCE


Delle 12 sfide in Serie B contro il Lecce, il Foggia ne ha vinte soltanto quattro e tutte in casa; due pareggi e sei sconfitte completano il quadro. Il loro ultimo confronto in B risale a febbraio del 1997 (0-0).

Il 6-0 incassato dal Foggia nella trasferta di Lecce del marzo 1947 resta la sconfitta più pesante subita dai rossoneri in Serie B.

Nelle ultime otto partite interne, il Foggia ha perso soltanto una volta (6V, 1N), segnando in ognuna di queste almeno un goal (17 in totale).

Il Lecce è la squadra con la più alta precisione al tiro (56%) e percentuale realizzativa (18%) nel campionato in corso.

Tra le squadre che partecipano a questa Serie B, il Foggia è quella che attende il finale per 0-0 da più turni (60) in campionato.

Il Foggia è la squadra che ha recuperato più punti da situazione di svantaggio nel campionato in corso: nove, sei dei quali in casa.

Un terzo dei goal (cinque sui 15 totali) subiti dal Foggia è arrivato di testa: record negativo in questa Serie B.

Stefano Pettinari ha affrontato il Foggia soltanto due volte in Serie B, segnando, però, contro i rossoneri la prima delle due triplette (agosto 2017) firmate finora nel campionato cadetto.