Fofana si arrende, lascia il calcio a 25 anni: "Non posso più giocare"

Commenti()
Getty
Ha provato a curare l'infortunio cronico alla caviglia, ma Gueida Fofana non ci è riuscito: "Ringrazio il Lione, ma purtroppo devo smettere".

Le ha provate tutte, Gueida Fofana, ma alla fine ha dovuto arrendersi. Il centrocampista del Lione ha annunciato il suo ritiro dal calcio giocato, a soli 25 anni.

Extra Time - Il calciomercato è sexy con Jolanda De Rienzo

Una decisione maturata già a luglio scorso, quando il giocatore aveva dichiarato che la sua carriera era a forte rischio a causa di un infortunio cronico alla caviglia.

"Le ho provate veramente tutte - ha spiegato alla tv ufficiale del Lione - ma lo stato in cui è la mia cavigia non mi permette più di giocare a calcio. La decisione purtroppo è definitiva".

Il futuro di Fofana sarà comunque al Lione: "Dopo essere stato dichiarato non idoneo all'attività sportiva ho incontrato il presidente Aulas. Mi ha detto che vuole ternermi comunque in società e lo ringrazio per questa opportunità".

Fofana si era trasferito al Lione nel 2011 dal Le Havre ed è stato un titolare fisso fino all'infortunio che purtroppo ha messo fine alla sua carriera.

 

Chiudi