Fiorentina, numeri horror per Tomovic: quasi ogni errore causa un goal

Commenti()
Getty
Stagione complicata per Nenad Tomovic. Il difensore della Fiorentina sbaglia anche con il Napoli ed entra nuovamente nel mirino dei tifosi.

Approdato alla Fiorentina nell’estate del 2012, nel corso degli ultimi cinque anni, Nenad Tomovic non è riuscito propriamente ad entrare nelle grazie dei tifosi gigliati ma è tuttavia riuscito sempre a guadagnarsi la fiducia degli allenatori che si sono succeduti sulla panchina viola.

Tabella infortunati, squalificati e diffidati in Serie A

Sia Vincenzo Montella che Paulo Sousa infatti, gli hanno garantito una presenza quasi costante nella formazione titolare ma mentre l’attuale tecnico del Milan l’ha utilizzato soprattutto da esterno destro, quello lusitano spesso l’ha schierato in posizione centrale quando sono venuti meno all’appello, per squalifica o infortunio, Astori e Gonzalo Rodriguez.

Sousa sembra aver ormai quasi bocciato sia Salcedo che De Maio (due centrali veri) e per tale motivo, anche in una sfida delicata come quella di Coppa Italia con il Napoli, ha deciso di affidarsi all’esperienza del serbo.

Purtroppo per lui e per la Fiorentina però, quella di Tomovic non è stata sin qui una stagione propriamente esemplare. Il difensore gigliato, che al San Paolo ha dato il via all’azione che ha portato al goal vittoria dei partenopei con un grave errore, nel corso dell’annata è incappato in altri svarioni che sono costati punti preziosi alla sua squadra (un paio ancora con il Napoli, sua bestia nera, anche in campionato).

Secondo quanto riportato da La Nazione, c’è un dato che dovrebbe preoccupare non poco Sousa: l’80% degli errori commessi da Tomovic ha portato ad un goal degli avversari e questo sempre in partite importanti. Il difensore serbo quindi, a differenza dei suoi compagni, spesso sbaglia in posizioni delicate del campo. Il tutto mentre il ‘padrone’ della difesa, Gonzalo Rodriguez, è ai box per infortunio e al centro di una vicenda legata al suo rinnovo che, con ogni probabilità, sancirà il suo addio a fine stagione.

 

Chiudi