Notizie Risultati Live
Serie A

Fiorentina-Napoli nel destino di Insigne: prima da capitano dopo l'addio di Hamsik

09:16 CET 09/02/19
Lorenzo Insigne Napoli
Dopo l'infortunio del 2014 e lo Scudetto sfumato nel 2018 ancora una volta Fiorentina-Napoli può segnare una svolta nella carriera di Insigne.

Fiorentina-Napoli non è una partita come le altre per Lorenzo Insigne, la cui carriera è stata spesso profondamente segnata dagli incroci con i viola.

Con DAZN segui la Serie A IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Proprio al 'Franchi' nel novembre del 2014 il fantasista del Napoli subì l'infortunio più grave con la rottura del legamento crociato che lo tenne fuori per molti mesi.

E dire che solo qualche mese prima la Fiorentina aveva regalato la prima grande gioia a Insigne, decisivo nella vittoria contro i viola in finale di Coppa Italia giocata a Roma ma segnata dalla morte di Ciro Esposito negli scontri pre-partita.

Qualche mese fa poi Firenze è stata di nuovo amarissima per Insigne dato che il pesantissimo 3-0 incassato contro la squadra di Pioli sancì di fatto la fine dei sogni Scudetto. Il tutto solo pochi giorni dopo la vittoria allo 'Stadium' contro la Juventus che aveva fatto illudere tutta Napoli.

Stavolta invece Fiorentina-Napoli sarà per Lorenzo Insigne la prima da capitano dato che, dopo l'addio di Hamsik, la fascia adesso sarà stabilmente del numero 24 che peraltro l'ha comunque già indossata spesso in questa stagione ma solo come vice dello slovacco.

Insigne questo pomeriggio dovrebbe giocare dal 1' in coppia con Mertens che sembra favorito su Milik. In difesa, out l'infortunato Albiol, verrà confermato Maksimovic mentre a centrocampo si rivede Fabian Ruiz dopo la squalifica.

La Fiorentina invece si presenta all'appuntamento in piena emergenza difensiva: fuori lo squalificato Milenkovic, in forte dubbio anche Laurini e Vitor Hugo. Se gli ultimi due non dovessero recuperare Pioli potrebbe adattare Ceccherini terzino destro e Hancko difensore centrale.

In attacco Muriel dovrebbe essere l'unica punta con Chiesa e Gerson alle sue spalle. Solo panchina quindi per Mirallas e Simeone, quest'ultimo grande protagonista contro il Napoli nella scorsa stagione quando realizzò una tripletta.

Le probabili formazioni

FIORENTINA (4-3-2-1): Lafont; Ceccherini, Ger. Pezzella, Hancko, Biraghi; Dabo, Fernandes, Veretout; Gerson, Chiesa; Muriel.

NAPOLI (4-4-2): Meret; Hysaj, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Allan, Fabian Ruiz, Zielinski; Insigne, Mertens.