Notizie Risultati Live
Europa League

Fiorentina ko, Sousa recrimina: “Troppa sfortuna, c'era un rigore per noi”

22:10 CET 24/11/16
Paulo Sousa Fiorentina Milan Serie A 25092016
Paulo Sousa commenta la sconfitta della Fiorentina contro il PAOK: "Stiamo avendo troppa sfortuna, ma non possiamo concedere goal negli ultimi minuti".

Niente da fare per la Fiorentina, che deve rinviare il discorso qualificazione all'ultimo turno di Europa League. Bastava il pari alla formazione di Paulo Sousa, che viene però beffata nel finale dalla gran rete di Rodrigues.

Inter ko, selfie Hapoel a fine partita

Il tecnico viola ha commentato con amarezza la partita del Franchi ai microfoni di 'Sky Sport': "Dobbiamo essere preparati per una partita difficile, cioè la prossima, che servirà per garantire la qualificazione. Dovevamo entrare meglio sia nei ritmi che nell'intensità, sapevamo fossero pericolosi nei contropiedi".

Sousa punta il dito anche contro qualche decisione arbitrale: "E' stata una partita molto strana, c'era un rigore su Babacar che poteva farci cambiare il volto della partita. Non possiamo concedere un goal negli ultimi minuti. Stiamo avendo troppa sfortuna".

Menzione speciale per Federico Bernardeschi, che sta trovando la via del goal con grande continuità: "Ha grande talento e si merita le sirene delle grandi squadre. Le dichiarazioni su di lui? Non mi stupisco di niente. Altre squadre con ambizioni economiche diverse potranno fare degli approcci per lui. Chiedo scusa se qualcuno si è sentito offeso per le mie parole su di lui".

Infine qualche parola sul proprio futuro, Sousa non si sbilancia: "Ho già parlato con la società. Tutto dipende dal presente. Io ed il direttore stiamo dando il massimo per far vincere la Fiorentina":